Juniores, 1-1 dei biancorossi a Foggia. La vittoria sfuma al 90′

Buon pari, 1-1 il punteggio, dei biancorossi, in una trasferta difficile come quella di Foggia nella sfida valida per la seconda giornata di ritorno del Campionato Juniores Nazionali girone L.

La squadra di Acquarola, in vantaggio per larghissima parte della durata del match, viene riacciuffata proprio all’ultimo e, così, sfuma una vittoria che, per quanto visto in campo, sarebbe stata meritata.

Dopo il gol realizzato da Grasso in apertura, al 5′, sono state diverse e nitide le occasioni create in area rossonera, con Bonacci, a pochi passi dalla porta, Ruzzi, con un gran botta da 30 metri parata in due tempi dal portiere, e due volte con Troilo. Nella ripresa Foggia più manovriero, ma senza costruire troppi pericoli dalle parti di Gaeta, inoperoso per quasi tutta la partita e che però deve capitolare al 90′, su ennesimo calcio piazzato piazzato per i padroni di casa coi biancorossi ridotti in 10 per l’espulsione, un po’ affrettata, di Ruzzi all’80’.

Un pareggio comunque prezioso che serve per spezzare la mini serie negativa e ripartire con lo spirito giusto, muovendo la classifica e guardando al futuro con rinnovati entusiasmo e fiducia.

La distinta biancorossa: Gaeta, Racciatti, Minutolo, Dzierwa, Giorgilli, Valerio, Rigo, Ruzzi, Grasso, Troilo, Bonacci. A disposizione: Cosentino, Donatelli, Staniscia, Lombardo, Brunetti, Artese. Allenatore: Acquarola