Juniores, buon pari in esterna con il Campobasso

Pareggio che va stretto alla Vastese, nella terza giornata del campionato Juniores Nazionali, punteggio 1-1 in trasferta con il Campobasso, soprattutto per la gran mole di gioco espressa dai biancorossi, in modo particolare nella prima frazione di gara, con diverse occasioni non finalizzate dai vari Falzarano e Troilo.

Sempre nel primo tempo da annotare il rigore parato dal portiere vastese Cosentino ed il vantaggio a firma di Racciatti, al termine di una splendida azione corale, con un gran bel gol con un tiro da 25 metri che si infilava all’incrocio.

Nel secondo tempo fasi alterne di gioco e pareggio dei padroni di casa realizzato dal neo entrato Pontillo. Nel finale, poi, altre buone opportunità per i ragazzi guidati in panchina da mister Paolo Acquarola e dal suo primo collaboratore Gennaro Migliaccio, con Donatelli e Laaouine.

In terra molisana è arrivato il terzo pareggio di fila per la compagine del presidente Massimo Giannone, protagonista di una gran bella partita, considerando che la squadra è praticamente nuova di zecca e che ha affrontato una compagine che fa della forza fisica e dell’età il proprio punto di forza.

La distinta biancorossa: Cosentino, Valerio, Minutolo, Ferramosca, Giorgilli, Di Virgilio, Ruzzi, Brunetti, Falzarano, Troilo, Racciatti. A disposizione: Gaeta, Laaouine, Donatelli, Lombardo, Dzierwa, Macarlino, Rigo, Artese, Totaro.