Mister Amelia allo Stadio Aragona, la Vastese riparte

Punta su un entusiasmo da trasmettere ad una “piazza che merita” Marco Amelia.

Il neo allenatore della Vastese, assieme al suo staff tecnico ed alla dirigenza, è stato presentato nel corso di un incontro aperto a tifosi e sportivi allo Stadio Aragona.

Grande voglia e determinazione nelle parole del giovane mister, portiere di grande esperienza, campione del mondo con la nazionale di Marcello Lippi ed ai primi approcci con una nuova realtà nella quale – ha sottolineato – vuole mettere in pratica anche i “talenti” acquisiti nel corso degli anni in cui ha avuto la fortuna di essere allenato da tecnici di notevole calibro. A favorire il suo arrivo a Vasto – ha raccontato – l’amicizia con l’assessore allo Sport Carlo Della Penna, ed il primo positivo contatto avuto in occasione di una recente ‘partita del cuore’ con i dirigenti del club biancorosso.

Il presidente Franco Bolami e il co-presidente Pietro Scafetta, assieme al vice presidente Carmine Sarni, hanno evidenziato la compattezza della società, che si appresta a vivere la sua quinta annata con al timone, praticamente, lo stesso gruppo. Continuità è la parola d’ordine ma, anche e soprattutto, un’asticella da alzare, anche grazie all’entusiasmo del progetto di Amelia, per far crescere ulteriormente una realtà calcistica di livello.