Biancorossi a mani vuote, l’ex Mangiacasale decisivo per il Giulianova

Il ‘classico’ gol dell’ex decide la sfida dell’Aragona tra Vastese e Real Giulianova. La rete realizzata da Fabio Mangiacasale sul finire della prima frazione, in passato con la maglia della Pro Vasto ed ormai stabilitosi in zona, è letale per i biancorossi che restano a mani vuote interrompendo la mini striscia positiva di 3 partite (con 7 punti nel bottino).

Vittoria di misura dei giallorossi guidati in panchina da Fabio Stallone, un altro ex, per una ‘Giornata Biancorossa‘ decisamente negativa per la compagine di mister Fabio Montani.

Il secondo tempo della sfida è iniziato in ritardo per via dell’infortunio patito dalla guardalinee De Angelis di Nocera Inferiore, sostituita da un giovane assistente arbitrale vastese presente in tribuna, Manuel Giorgetti.

L’ingresso in campo delle due squadre e della terna arbitrale è avvenuto con l’accompagnamento di alcuni dei piccoli allievi del settore giovanile biancorosso imperniato sul progetto di collaborazione Vastese Virtus.