A mani vuote da Isernia, i molisani vincono 1-0

Trasferta amara quella molisana di Isernia per la Vastese. I biancorossi perdono 1-0 al ‘Lancillotta’, decisivo il gol in apertura di partita, al 9′, messo a segno da Barretta, con un preciso stacco di testa a centro area su azione d’angolo.

Ci hanno provato, poi, Fiore e compagni a raddrizzare l’esito della partita, ma poca incisività e concretezza in area di rigore avversaria e porta di Landi, estremo difensore di casa, rimasta inviolata.

La Vastese resta a quota 7 in classifica generale, in una posizione decisamente poco tranquilla.