Morelli dimesso dopo la notte in ospedale

E’ stato dimesso in mattinata, dall’ospedale di Jesi dove era stato precauzionalmente accompagnato ieri pomeriggio, il portiere Andrea Morelli.

Qualche minuto dopo il colpo al capo a seguito di uno scontro fortuito con un giocatore avversario, il numero 1 biancorosso era stato sostituito e, per gli accertamenti del caso, era stato trasferito in ambulanza nel presidio sanitario della città marchigiana. Gli esami compiuti non hanno evidenziato problemi ed il ragazzo farà ritorno già oggi a Vasto.