Vastese e Matias Cristaldi, le strade si separano

Si separano le strade tra Matias Cristaldi e la Vastese.

L’attaccante argentino classe 1994 e la società biancorossa hanno risolto consensualmente l’accordo stretto in estate.

La dirigenza e tutto il gruppo augurano a Cristaldi, ringraziandolo per l’impegno e la professionalità dimostrati in questi mesi a Vasto, le migliori fortune a livello calcistico e personali per il ragazzo.

Cristaldi ha totalizzato 13 presenze su 14 partite di campionato, realizzando 3 reti e disputando, complessivamente, 786 minuti con la maglia biancorossa.

Il direttore sportivo Francesco Micciola, in stretto raccordo con la società, è al lavoro per individuare ed inserire, nell’imminente finestra di mercato di dicembre, almeno un altro elemento nel reparto offensivo a disposizione di mister Gianluca Colavitto e del suo staff.