Due gol nella ripresa, il Matelica vince all’Aragona

Grazie a due reti messe a segno nel corso del secondo tempo, al 17‘ da Lo Sicco e proprio nel finale, al 45′, da Magrassi, il Matelica vince 2-0 all’Aragona.

Seconda sconfitta di fila per i biancorossi, volitivi ma poco incisivi in area avversaria al contrario di un avversario marchigiano capace di sfruttare al massimo le opportunità costruite dalle parti di Camerlengo.

Il rammarico non manca per questo passaggio a vuoto, il primo al cospetto del pubblico amico, così come la consapevolezza di poter fare di più e meglio, a cominciare dai prossimi impegni e, soprattutto, dal match casalingo di domenica 1° ottobre, ancora all’Aragona, contro la Jesina.